a
Thursday - 2020/11/26
HomeUpdatingGeneral counsel dell’anno. Primo bilancio a una settimana dall’apertura del voto

General counsel dell’anno. Primo bilancio a una settimana dall’apertura del voto

General counsel dell’anno. Primo bilancio a una settimana dall’apertura del voto

A una settimana circa dal lancio del voto online, il primo step di un percorso che si concluderà l’8 ottobre 2015 con la proclamazione dell’eccellenza legale italiana nel mondo dei giuristi d’impresa, inizia a prendere forma il trend sulle preferenze attribuite ai maggiori players del mercato in house inclusi nelle categorie.

Nella categoria in house team dell’anno, tra i più votati ci sono al momento (in ordine alfabetico) Alitalia, Eni, Finmeccanica, Gruppo Generali, Google Italy, Maire Tecnimont, Rai, Snam Rete Gas, Telecom Italia. Antonio Cangeri (Gruppo Generali), Marilù Capparelli (Google Italy), Fagioli Fabio (Maire Tecnimont), Salvatore Lo Giudice (Rai), Matteo Mancinelli (Alitalia), Massimo Mantovani (Eni), Andrea Parrella (Finmeccanica), Marco Reggiani (Snam Rete Gas), Claudia Ricchetti (IGT) sono invece alcuni dei nomi che emergono nella categoria general counsel dell’anno.

Tra gli in house team dell’anno nella categoria associazioni, fondazioni e entri pubblici ci sono Acquedotto Pugliese, Borsa Italiana, Consob, Expo 2015, Fondazione San Raffaele del Monte Tabor. Mentre per quanto riguarda i professionisti tra i nomi momentaneamente in testa alla classifica troviamo Enrica Cremonini (Borsa Italiana), Giorgio Martellino (Acquedotto pugliese), Francesco Marzari (Expo 2015), Salvatore Providenti (Consob) e Piergiorgio Sammartino (Fondazione Centro San Raffaele del Monte Tabor).

Nella categoria banche, finanza e assicurazioni spiccano i team di Assicurazioni Generali, Banca Popolare di Milano, Barclays Bank, Crédit Agricole, Deutsche Bank, Optimum Asset Management, Unicredit e Veroniki Holding. Tra gli in house più votati in questo settore ci sono invece Giampaolo Alessadro (Unicredit), Simone Davini (Crédit Agricole), Anna Doro Tempestini (Assicurazioni Generali), Nadine Faruque (Deutsche Bank), Alberto Gallazzi (Veroniki Holding), Mengoni Michele (Deutsche Bank), Davide Spreafico (Barclays Bank), Andrea Suriano (Optimum Asset Management).

Nel chimico, farmaceutico e salute spiccato, tra gli altri, gli in house team di Bracco Imaging Group, GE Healthcare, Glaxosmithkline, Isagro, Merck Serono, Novartis Farma, Sanofi Pasteur MSD, Sorin Group. Mentre per i legal cousel tra i molti nomi in testa ci sono Marco Jacopo Costantino (Gilead Sciences), Filippo de’ Donato (Isagro), Stefano Giberti (GE Healthcare), Mara Innocenzi (Glaxosmithkline), Lorenzo Michetti (Rottapharm), Laura Tricomi (Isagro).

Axpo Italia, Edison, Enel Greenpower, Eni, Esso Italia ExxonMobil Mediterranea, GDF Suez Italia e Sorgenia sono tra i nomi che dominano la classifica dei team energy. Stefano Brogelli (Axpo Italia), Michela Costa (Sorgenia), Daniele Gorla (GDF Suez Energia Italia), Marco Reggiani (Snam Rete Gas), Raimondo Rinaldi (Esso Italia ExxonMobil Mediterranea), Enrica Tocci (GDF Suez Energia Italia), Pierluigi ?Zaccaria (Gas Natural Italia) spiccano fra i legali in house più votati.

Tra gli in house team più votati nella categoria entertainment e sport ci sono Costa Crociere, Fox International, IGT, Snai, Technogym, The Walt Disney Company e Warner Music. Mentre tra i legal counsel spiccano Dario Alfieri (The Walt Disney Company), Alessandro Carella (Costa Crociere), Luigi Condorelli (The Walt Disney Company), Paolo Fabiani (Technogym), Filippo Pardini (Warner Music), Claudia Ricchetti (IGT).

Per il food and beverage spiccano i team di Barilla, Birra Peroni, Campari, Coca Cola, Heineken Italia, Illycaffè, McDonald’s e Parmalat. Giuseppina Corsi (Parmalat), Nicola Dagna (McDonald’s), Chiara Gentile (Birra Peroni), Franco Guariglia (Barilla), Stefano Saccardi (Campari), Sandra Mori (Coca Cola Italia), Corrado Piscanec (Illycaffè), Tiziano Somaschini (Heineken Italia) sono tra i legal counsel più votati.

Nel settore industria hanno ricevuto molti voti Brembo, Fca Group Automobiles, Fincantieri Cantieri Navali Italiani, Finmeccanica, Giochi Preziosi, Lego, Magneti Marelli, Maire Tecnimont, Robert Bosch, Techint). Mentre Umberto Baldi (Fincantieri Cantieri Navali Italiani), Fabio Fagioli (Maire Tecnimont), Giorgio Fossati (Fca Group Automobiles), Andrea Parrella (Finmeccanica), Gabriella Porcelli (Philip Morris Italia), Ulisse Spada (Piaggio), Umberto Simonelli (Brembo) sono alcuni dei nomi di legali più votati.

Alitalia, Atlantia, Autostrade per l’Italia, Enav, Milano Serravalle-Milano Tangenziali, Thales Italia, Trenitalia sono alcune delle aziende più votate nel settore infrastrutture, costruzioni e trasporti. Tra i legal counsel spiccano invece Maria Luisa Crespi (Milano Serravalle-Milano Tangenziali), Michelangelo Damasco (Atlantia), Paolo Del Monaco (Trenitalia), Matteo Mancinelli (Alitalia), Raffaella Romagnoli (Enav), Maria Cristina Serturini (Thales Italia).

Tra i legal team più in vista del settore largo consumo, distribuzione e-commerce spiccano Almaviva, Amazon Italia Services, Auchan, Carrefour Italia, Gruppo Percassi and Kiko, Ovs. Mentre tra i legali più votati ci sono, al momento, Paolo Carullo (Carrefour Italia), Alessandro Guidobono Cavalchini (La Rinascente), Federico Finzi (Amazon Italia Services), Pietro Minaudo (Gruppo Percassi and Kiko), Mariantonietta Perri (Almaviva), Marco Pessi (Ovs).

Nella moda, lusso e design si distinguono i team di Benetton Group, Bottega Veneta, Diesel, Dolce e Gabbana, Fendi, Loro Piana, Luxottica Group, Moncler, Only The Brave, Poltrona Frau, Prada, Trusardi, Valentino Fashion Group, Versace, Yoox. Silvia Bertulli (Moncler), Mario Boschetti (Loro Piana), Silvia Carteny (Versace), Vanessa La Greca (Yoox Group), Giancomo Leo (Bottega Veneta), Sergio Marini (Fendi), Paolo Quaini (Only The Brave), Juna Shehu (Poltrona Frau), Alessandro Vesurga (Canali), sono solo alcuni dei nomi che sono stati, al momento, maggiormente votati, in questa categoria.

Aedes, Beni Stabili SIIQ, Eur, Gabetti property Solutions, Prelios, Risanamento sono alcune delle aziende più votate nella categoria real estate. Mentre tra i legal counsel in testa alla classifica ci sono, tra gli altri, Paola Assi (Risanamento), Annalisa Luciani (Eur), Roberto Mastrorosa (Prelios sgr), Cristiano Meroni (Gabetti property Solutions), Barbara Patania (Aedes), Giovanna Ruda (Beni Stabili SIIQ).

Nei servizi e nella consulenza spiccano aziende come Accenture, Avanade, Axitea, Bravofly, Cerved, Leaseplan Italia. Monica Cassi (Axitea), Mary Corcione (Accenture), Sabrina Delle Curti (Cerved), Giulio Foldes (Leaseplan Italia), Francesco Paolino (Avanade Italy) sono invece alcuni dei legal che hanno ricevuto più preferenze.

Discovery, Frementlemedia, Google Italy, Gruppo Editoriale Mondadori, Hewlett Packard Italiana, Italiaonline, Nokia, Philips, Rai, Samsung Electronics Italia, Sirti Società per azioni, Sky Italia, Telecom Italia sono alcune delle aziende più votate nella categoria Tmt, high tech, editoria. Mentre tra i legali che hanno raccolto più preferenze figurano, al momento, Emiliano Berti (Nokia), Marilù Capparelli (Google Italy), Marcello Dolores (Discovery), Ugo Ettore Di Stefano (Mondadori), Carmelo Fontana (Google Italy), Salvatore Lo Giudice (Rai), Dario Morelli (Frementlemedia), Alessandra Papa (Italiaonline), Luca Sanfilippo (Sky Italia).

Infine, per il premio notaio dell’anno, tra i nomi momentaneamente in testa alla classifica ci sono Angelo Busani, Giovanella Condò, Carlo Marchetti, Ettore Morone, Mario Notari, Raffaele Viggiani, Filippo Zabban.

Fra qualche giorno il prossimo aggiornamento. Nel frattempo vi invitiamo a continuare a esprimere le vostre preferenze.

 

 

Nessun commento

Aggiungi un commento

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.